Scaglia Rossa e calcari selciferi di Casera Ungarina

Coordinate GB X: 2381712.88940 Y:5133581.90830
Quota Min: 1290.00 Max:1290.00
Località Borgo Prabunello
Fotografie Fotografie e schemi del geosito
Grado di interesse Regionale
Interesse primario Geologia Stratigrafica
Interesse secondario Didattico,Escursionistico,Idrogeologia
Esposizione naturale Si
Esposizione artificiale No
Geosito panoramico No
Visibile da lontano Si
Accesso A Piedi (Difficile)
Periodo di visita Estate-autunno.
Note Accessibilità: da Venzone lungo il sentiero CAI n.705 oppure lungo una pista forestale (a traffico regolamentato) che nelle prima parte segue il corso della Venzonassa.
Stato di conservazione Medio
Tipo Paesaggio Paesaggio Prealpino
Tipo Amb. Paesaggistico Catena dei Musi
Note vincoli zonazione
Proposta tutela Superflua
Descrizione del degrado
Descrizione
Per raggiungere Casera Ungarina bisogna percorre la strada forestale che parte da Venzone e risale i versanti in destra orografica del Torrente Venzonassa fino a Borgo Maieron e successivamente lungo il bacino del Rio Bruschie. La Casera è ubicata a circa 1300 m di quota, nei pressi della quale affiora la Scaglia rossa, formazione del Cretacico Superiore che in questo settore delle Prealpi raggiunge uno spessore compreso tra i 100 e i 200 metri.
La Scaglia rossa, composta da marne scagliose di color rosso mattone, rappresenta una sedimentazione bacinale. è un litotipo praticamente impermeabile e per questo motivo gli affioramenti coincidono spesso con sorgenti e venute d'acqua. Inoltre la formazione ha un elevato grado di erodibilità dando luogo a morfologie, che si differenziano nettamente dalle ripide pareti delle rocce carbonatiche tipiche di gran parte delle aree circostanti. I suoi affioramenti caratterizzano avvallamenti e selle lungo una fascia abbastanza continua del versante meridionale del Monte Plauris.
Giudizio La Scaglia rossa è una formazione sottilmente stratificata e ad alto contenuto argilloso, le cui
caratteristiche litologiche condizionano la morfologia e l'idrologia delle aree di affioramento.
Casera Ungarina è uno dei siti più rappresentativi del territorio delle Prealpi Giulie, in cui è
possibile osservare la Scaglia rossa.
Commenti aggiuntivi
Per le caratteritiche geomorfologiche e idrologiche le zone di affioramento della i Scaglia Rossa coincidono quasi sempre con aree di pascolo e casere.
Bibliografia

CERETTI E. (1965) - La geologia del gruppo del M. Plauris (Carnia). Giorn. Geol., s. 2a, 33 (1): 1-38, Bologna.

SGOBINO F., MAINARDIS G. & CHIUSSI E. (1983) - Geologia, flora, fauna e paesaggio del Gemonese. Comunità Montana del Gemonese, 290 pp. + 2 carte

SGOBINO F. (1992) - Geologia e Clima. Parco naturali delle Prelapi Giulie, pp.40

SGOBINO F. (2006) - Relazione geologica ai fini del progetto PALPIS. Parco delle Prealpi delle Giulie, 19 pp