Carsismo dei monti Cjastelat e Pala Fontana

Coordinate GB X: 2331721.00000 Y:5112291.00000
Quota Min: 1640.00 Max:1498.00
Località Piancavallo
Fotografie Fotografie e schemi del geosito
Grado di interesse Regionale
Interesse primario Geomorfologia
Interesse secondario Escursionistico,Paesistico,Carsismo
Esposizione naturale Si
Esposizione artificiale No
Geosito panoramico No
Visibile da lontano No
Accesso A Piedi (Facile)
Periodo di visita Da escludere l'inverno, vista la quota non poco elevata.
Note Facilmente raggiungibile in un paio d'ore di cammino a partire da Casera Pian delle More lungo il sentiero CAI n. 971-988.
Stato di conservazione Buono
Tipo Paesaggio Paesaggio Prealpino
Tipo Amb. Paesaggistico Gruppo del Monte Cavallo e Col Nudo
Note vincoli zonazione
Proposta tutela Consigliabile
Descrizione del degrado
E' un'area a buona naturalità pur se a breve distanza da un importante polo turistico.
Descrizione
Il gruppo del Cansiglio-Cavallo è prevalentemente costituito dalla Fm. del Calcare di Monte Cavallo (Cretacico sup.). L'abbondante piovosità annua e le caratteristiche dei calcari (alto tenore in carbonato di calcio, potenza della stratificazione, giacitura in genere poco inclinata, presenza di famiglie di fratture persistenti) li rendono ben carsificabili, con spettacolari morfologie. I versanti sud-orientali del Monte Cjastelat sono raggiungibili con un paio d'ore di facile cammino da Casera Pian delle More. Dal punto di vista morfologico il versante occidentale del Cjastelat-Pala Fontana si presenta come un ampio circo glaciale, orientato verso la valle del Torrente Caltea. Sono qui presenti numerose e interessanti forme carsiche epigee. In particolare, presso i ruderi di Casera dietro Cjastelat, vi sono campi solcati con profondi e larghi crepacci che separano blocchi a bordi arrotondati. Ancora più ricca è la zona qualche centinaio di metri a Est della cima, dove è presente una vasta gamma di piccole forme carsiche: crepacci, karren piatti, tavolati carsici, morfologie a fungo, solchi carsici. Molto frequenti le doline circolari, a imbuto profondo talora quasi passanti a pozzo.
Giudizio L'area tra il Monte Cjastelat e Pala Fontana (Piancavallo) fa parte del Massiccio del Cansiglio-
Cavallo che presenta fenomeni carsici molto caratteristici, diversi e in un certo senso complementari a quelli delle altre zone carsiche del Friuli Venezia Giulia. Questo geosito è in particolare caratterizzato dalla diffusa presenza di interessanti forme carsiche epigee e da alcuni circhi glaciali.
Commenti aggiuntivi
Bibliografia
PICCIN M. (1979) - La carta geomorfologica del Piancavallo. Atti del 2º Conv. di Studi sul terr. della prov. di Pordenone, Piancavallo 19-21 ott. 1979: 41-44

PICCIN M. & TONIELLO V. (1979) - Forme del carsismo superficiale sul Piancavallo (Prealpi Carniche Occidentali). Atti del 2º Conv. di Studi sul terr. della prov. di Pordenone, Piancavallo 19-21 ott. 1979: 45-60.